Credo che leggere sia una delle migliori abitudini che si possa avere ed oggi voglio condividere con te alcuni dei libri che ho letto nel 2021 e che mi hanno permesso di crescere sia come imprenditore, sia come persona.

Credo che leggere sia una delle migliori abitudini che si possa avere. La casa di mia mamma da sempre era piena di libri, libri ovunque. Anche da piccolo tra i regali di Natale ricevevo libri, all’epoca non di business o di crescita personale.

Poi non ti nego di aver perso un pò la passione o che a volte lo vedevo come noioso. Ma credo che nessun libro, nessuna storia sia noiosa. Ogni libro arriva in un momento particolare della propria vita, e credo che i libri che leggiamo siano un pò un riflesso di quello che cerchiamo e che vogliamo scoprire e approfondire per crescere.

Premessa

Prendendo spunto da due persone che seguo ed ammiro molto (Luca Mastella e Andrea Giuliodori di Efficacemente), oggi voglio condividere con te alcuni dei libri che ho letto nel 2021 e che mi hanno permesso di crescere sia come imprenditore, sia come persona.

Da qualche anno ho iniziato a leggere anche in Spagnolo (oltre che in Italiano ed Inglese) sia per migliorare la comprensione e la grammatica della lingua del paese in cui vivo, sia perché quando trovo qualche titolo interessante non ho voglia di leggerlo sul Kindle o aspettare settimane prima che arrivi qui sull’isola (alle Canarie purtroppo ci vuole un pò prima che gli ordini online arrivino ahimé!).

Quest’anno mi sono concentrato molto sulla mia crescita personale soprattutto perché ho avuto dei momenti in cui mi sono sentito perso e perché dovevo trovare delle risposte a domande profonde.

Dicono che il business sia un riflesso della tua vita interiore, e devo dire che da quando ho iniziato ad affrontare determinate cose dentro di me, ho iniziato anche a sistemare pezzi delle aziende che ho creato negli anni. Questo mi ha permesso di mettere dei punti importanti e di prendere delle decisioni che sono sicuro porteranno dei benefici a lungo termine a me e alle persone che mi circondano in tutte le aree della mia vita.

Per questo voglio condividere anche con te una lista di alcuni dei libri che ho letto quest’anno e che mi hanno dato molti insegnamenti.

Libri su Crescita Personale

Le 7 leggi del successo – Deepak Chopra

Questo libro è un piccolo saggio di Deepak Chopra, uno scrittore Indiano che raccoglie in 7 punti le leggi spirituali del successo.

Questo libro è arrivato a me in modo del tutto “casuale” anche se di causale credo non ci sia nulla. L’ho trovato in una libreria di Las Palmas il 6 gennaio di quest’anno, e nonostante le sue piccole dimensioni e che fosse nascosto da altri libri è arrivato a me per darmi probabilmente un messaggio. In questo libro si parla di Vita, di causa-effetto, di dare agli altri e di come possiamo attrarre e raggiungere il successo spirituale applicando alcuni principi molto semplici.

Se sei curioso e vuoi saperne di più ecco quali sono le 7 leggi di cui parla:

  1. La legge della potenzialità pura
  2. La legge del dare
  3. La legge del Karma o di Causa-Effetto
  4. La legge del minimo sforzo
  5. La legge dell’intenzione e del desiderio
  6. La legge del distacco
  7. La legge del Dharma o dello scopo della vita

Il successo è un argomento molto complesso da gestire, quindi ti faccio questa domanda: cosa è per te il successo?


Autobiografia del silenzio – Pablo d’Ors

Questo saggio di Pablo d’Ors, un sacerdote cattolico spagnolo parla del silenzio. Il silenzio è troppo spesso sottovalutato in un mondo pieno di confusione.

Con questo libro lo scrittore parla della Meditazione, dell’importanza di dedicarsi dei momenti di silenzio per portare pace ed armonia dentro di noi con una strategia molto semplice: stare seduti e meditare.

Anche se può sembrare semplice, è la cosa più complessa del mondo perché si tratta una scelta coraggiosa sedersi e affrontare se stessi.

Siamo molto bravi a sederci, ascoltare gli altri, dedicare il nostro tempo ad altre persone, ma quando si tratta di noi stessi, facciamo fatica e rimandiamo sempre.

Meditare è l’unico modo per affrontare le proprie paure, le proprie insicurezze ed affrontarle dall’interno.


Il punto vincente di Novak Đoković

Questo libro mi è stato consigliato da un amico a cui avevo parlato di alcune intolleranze alimentari che ho scoperto di avere quest’anno.

Oltre ad essere una biografia del campione del mondo di Tennis Novak Djokovic, parla della scoperta della sua intolleranza al Glutine e di come abbia impattato sulla sia vita un cambio di dieta.

Incredibile come il Glutine presente nella nostra vita di tutti i giorni (soprattutto a noi italiani che viviamo di Pizza, Pane e Pasta) possa influire sull’energia mentale e fisica.

Mi è piaciuto perché parla di vita personale, di business, di dieta e salute.

Mi piace il suo mindset e la strategia che usa per raggiungere l’eccellenza fisica e mentale.


Minimalismo di Joshia Millburn e Ryan Nicodemus

Ultimo ma non ultimo nella mia lista dei libri sulla crescita personale, Minimalism, per una vita che abbia un senso.

Questo libro anche devo dire che mi è piaciuto molto e ti fa riflettere molto sul concetto di “Less is more”.

Viviamo in una società dove lo spreco  il consumismo la fanno da padroni.

  • Più abbiamo e più vogliamo.
  • Più vogliamo e più compriamo.
  • Più compriamo però e più ci sentiamo vuoti.

Cosa fare quindi per vivere una vita piena ed appagante. Come possiamo dare un senso alla nostra esistenza?

Gli autori nel libro oltre a parlarci della loro esperienza personale si soffermano molto su alcuni concetti molto interessanti relativi a come i bene materiali, e a tutto quello che abbiamo creino solo confusione e disordine sia materiale che spirituale.

E’ un invito a fare pulizia esteriore ed interiore per poter vivere la vita in modo più leggero, felice e spensierato.


Libri su Business

Di seguito i libri su gestione aziendale che ho letto nel 2021 e che ti consiglio.

The Dip – Seth Godin

Un libro molto interessante di Seth Godin, un imprenditore e scrittore americano noto per altri libri come “La Mucca Viola” che ci parla di come capire quando è il momento di lasciar perdere un’idea, un progetto e di quando invece portarlo avanti.

Di base il principio che emerge da questo libro è uno: se il tuo obiettivo non è essere il migliore in un determinato settore, lascia perdere.

Questo mi ha permesso di fare delle riflessioni sulle aziende, sui progetti che portavo avanti anche spesso arrancando, permettendomi di prendere delle decisioni importanti per il mio futuro.


Traction – Gino Wickman

Questo libro in realtà è un manuale operativo che sto ancora leggendo, anzi studiando ed applicando per i miei business.

È un metodo per gestire le aziende e che mi sta aiutando a migliorare tutte le aree di ogni azienda che ho creato.

In poche Parole Gino Wickman ci spiega che di base ci sono 6 aree nella gestione aziendale da tenere sotto controllo per un imprenditore e da ottimizzare affinché l’azienda possa andare veloce e dritta verso i propri obiettivi.

Ecco i sei punti da tenere sotto controllo:

  1. Visione: cristallizzare la visione e mettere tutti al 100% sulla stessa pagina su dove sta andando l’agenzia e come ci arriverà.

  2. Persone: non puoi ottenere una grande visione senza grandi persone. In EOS, le “persone fantastiche” sono le persone giuste al posto giusto.

  3. Dati: troppe attività si basano su soggettivi, personalità, opinioni ed ego. Invece, devi gestire il business attraverso i dati giusti in modo da avere un polso predittivo e assoluto sul business.

  4. Problemi: ogni persona e azienda ha una raffica costante di ostacoli, barriere e problemi che sorgono. Le persone e le aziende di successo sono molto brave a risolvere i loro problemi.

  5. Processo: Process ti aiuta a sistematizzare la tua attività in modo che diventi più efficiente, più efficace, più divertente, più gestibile e, in definitiva, più redditizia. Process aiuta te e il tuo personale a smettere di ricreare la ruota per processi che possono essere standardizzati.

  6. Traction®: senza trazione, la visione è un’allucinazione. La trazione consiste nell’eseguire ciò che è più importante nel business.

Grazie ad un amico imprenditore di Gran Canaria che me lo ha consigliato ho già fatto ordine e sistemato un pò di cose e che credo veramente a lungo termine mi aiuteranno molto nella gestione e la scalabilità delle mie aziende.

Questo argomento mi piace un sacco quindi penso che farò un approfondimento in merito nei prossimi giorni.


Costruire Story Brand

Costruire Story Brand

Come costruire una Story Brand – Donald Miller

Un libro fondamentale per capire come scrivere, come raccontare la storia della propria azienda per comunicare al meglio ai propri clienti.

Questo libro è molto interessante perché ti spiega come creare una sorta di Storyboard proprio come quello di un film per raccontare al meglio l’idea dietro il tuo brand, dietro il tuo personal branding, la tua azienda, affinché il cliente possa identificarsi e trovare nel tuo prodotto o servizio una soluzione al suo problema.

Il punto fondamentale che mi porto a casa da questo libro è che spesso ci concentriamo su noi stessi mentre al consumatore finale quello che importa è se stesso.

Dobbiamo quindi studiare una storia, raccontare e vendere qualcosa che possa essere cliente-centrico e non brand-centrico. L’eroe della storia dovrà quindi essere il cliente finale e non il brand.

Acquista su Amazon

Nella mia libreria per il 2022

Sono un maniaco di libri e ho già una bella lista pronta per il 2022 che include:

  1. L’arte della Vittoria – Phil Night
    Autobiografia del fondatore di Nike
  2. Fare il doppio in metà del tempo – Jeff Sutherland
    Metodo Scrum
  3.  I segreti della mente milionaria – T. Harv Eker
    Libro sul mindset dei ricchi

  4. The Culture Map – Erin Meyer
    Decodifica il modo in cui le persone pensano, guidano e fanno le cose attraverso le culture
  5. Tre volte Meglio di Charles Duhigg
    Come diventare più intelligente, più veloce grazie alla produttività
  6. L’Almanacco di Naval Ravikant – Eric Jorgenson
  7. Oversubscribed
  8. Digital Minimalism
  9. Checklist
  10. Le 24 Chiavi della Crescita

Conclusioni e considerazioni

In un’epoca così frenetica e “senza tempo”, ritagliarsi del tempo per se stessi, da dedicare alla propria crescita personale, allo studio e alla riflessione diventa sempre più difficile.

Personalmente leggo la mattina appena sveglio o subito dopo aver fatto allenamento, e la sera prima di andare a dormire. Spegni il telefono, esci dai social media e leggi qualche pagina al giorno.

A fine anno ti ritroverai più ricco in termini di conoscenza da applicare nella vita di tutti i giorni, per aiutare gli altri e per migliorare la tua condizione attuale, qualunque essa sia.

E tu quali libri hai letto nel 2021?

Click to rate this post!
[Total: 3 Average: 5]
Andrea Saccà Imprenditore

Mi chiamo Andrea Saccà. Sono un imprenditore, designer, creativo, fondatore di Magentiamo, Beecommerce e Hostgento.

Scopri di più su di me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.